Privacy

INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

(Artt. 13 e 14 del Regolamento UE n.2016/679)

 

Gentile Signora/e,

ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati, in applicazione dal 25 maggio 2008, desideriamo informarvi che i dati personali da Voi forniti ed acquisiti dalla Ryder Italia Onlus saranno trattati nel rispetto dei principi di correttezza, liceità e trasparenza, di tutela della riservatezza e dei Suoi diritti previsti dalla normativa.

 

  1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il Titolare del Trattamento è la RYDER ITALIA ONLUS con sede in via Edoardo Jenner 70, 00151 Roma.

I contatti del titolare sono:

telefono 06 5349622, e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

  1. RESPONSABILE PROTEZIONE DATI (DPO)

Il Responsabile della Protezione dei Dati è il Sig. Paolo Meliddo.

I contatti del DPO sono:

e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

  1. TIPOLOGIA DI DATI TRATTATI

La Ryder Italia Onlus effettua il trattamento sia in forma cartacea che informatica dei seguenti dati personali.

Pazienti:

  • dati anagrafici atti all’ identificazione del paziente ed allo svolgimento delle prestazioni socio sanitarie;
  • dati fiscali per gli adempimenti connessi al pagamento di eventuali corrispettivi per prestazioni socio sanitarie, la dove previsti;
  • dati sanitari (dati particolari) utilizzati per svolgere le attività necessarie di prevenzione, diagnosi, cura, riabilitazione, cure palliative o per altre prestazioni sanitarie, farmaceutiche e specialistiche, da voi richieste e necessarie alla tutela e cura della salute;
  • dati di residenza e di contatto atti ad inviarLe newsletter, comunicazioni e/o materiale informativo, via e-mail e/o sms e/o posta, anche relativo a iniziative di Ryder Italia Onlus, ad esempio per la raccolta di fondi, nonché inviti a partecipare a eventi organizzati da Ryder Italia;
  • immagini fotografiche e riprese video dell’interessato, anonimizzate nel caso di comunicazione per finalità di ricerca scientifica.

Familiari dei pazienti e sostenitori:

  • dati anagrafici atti all’ identificazione (nome, cognome);
  • dati fiscali per gli adempimenti connessi alla ricezione di donazioni economiche;
  • dati di residenza e di contatto (indirizzo di residenza, indirizzo email, utenza telefonica) atti ad inviarLe newsletter, comunicazioni e/o materiale informativo, via e-mail e/o sms e/o posta, anche relativo a iniziative di Ryder Italia Onlus, ad esempio per la raccolta di fondi, nonché inviti a partecipare a eventi organizzati da Ryder Italia.

 

Tali dati personali e relativo consenso al trattamento, sono forniti da Lei o da parte di un terzo (ad esempio da chi esercita la patria potestà in caso di minore di 16 anni o da un responsabile nei casi di impossibilità fisica, incapacità di agire o incapacità di intendere e di volere, da un familiare, da un prossimo congiunto, da un convivente o, in assenza, dal dirigente medico responsabile).

 

  1. FINALITA’ DEL TRATTAMENTO

I Suoi dati personali saranno trattati per le seguenti finalità:

  1. diagnosi, assistenza e terapia in regime privato e/o convenzionato con il Servizio Sanitario Regionale;
  2. gestione amministrativa/contabile strettamente connessa, correlata e strumentale ai servizi sanitari stessi (ove previsto) e/o a eventuali donazioni;
  3. programmazione, gestione, controllo dell’assistenza sanitaria e di tutte le attività amministrative connesse e correlate ai servizi socio sanitari erogati;
  4. gestione di pratiche assicurative e fondi (in modalità prevalentemente diretta, ma anche indiretta) per il rimborso delle prestazioni socio sanitarie che dovessero riguardarVi;
  5. ricerca scientifica o statistica, previo impiego di opportune misure per l’anonimizzazione dell’interessato;
  6. attività didattiche e formative, previo impiego di opportune misure per l’anonimizzazione dell’interessato nel caso tali attività siano rivolte all’esterno;
  7. invio di newsletter, comunicazioni e/o materiale informativo, via e-mail e/o sms e/o posta, anche relativo ad iniziative di Ryder Italia Onlus, ad esempio per la raccolta di fondi, nonché inviti a partecipare a eventi organizzati da Ryder Italia Onlus.

Il conferimento dei Suoi dati è facoltativo: per la finalità di cui alle lettere a., b., c., d., è implicito nella Sua manifestazione di volontà nel sottoporsi alle cure mediche, mentre per le finalità di cui alle lettere e., f., g., le chiederemo, con apposita modulistica, di esprimere, se lo riterrà, il Suo consenso.

 

 

  1. MODALITA’ DEL TRATTAMENTO DEI DATI

I Suoi dati sono trattati nei modi previsti dalla legge e nel rispetto del segreto professionale e d’ufficio. I dati sono custoditi in maniera tale da assicurare la riservatezza, evitarne la distruzione/perdita o l’utilizzo da parte di terzi non autorizzati e nel pieno rispetto delle misure di sicurezza previste dalla vigente normativa.

I dati sono organizzati in “banche dati” il cui trattamento viene effettuato, attraverso supporti cartacei, informatici e telematici, soltanto da personale autorizzato.

 

  1. CONSEGUENZE AL RIFIUTO DEL CONFERIMENTO DEI DATI

Il conferimento dei Suoi dati, comprese le categorie particolari di dati personali, deve essere da Lei liberamente espresso.

E’ nostro dovere informarLa che il conferimento dei Suoi dati per le finalità di cui alle lettere a., b., c., d. è indispensabile per l’espletamento di tutte le operazioni necessarie alla prestazione socio sanitaria richiesta e da questa organizzazione erogata a tutela della Sua salute, comprese le connesse attività di natura amministrativa.

Il Suo rifiuto comporta l’impossibilità per la Ryder Italia Onlus di erogare la prestazione o il servizio socio sanitario da Lei richiesto, oppure di completare le attività di carattere amministrativo connesse e correlate alle prestazioni stesse.

 

  1. TEMPI DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I dati personali e i documenti sanitari da Voi forniti e dalla scrivente raccolti, saranno conservati da quest’ultima su supporti informatici e cartacei, conservati per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali i dati sono trattati, tenendo inoltre conto della normativa vigente in materia di conservazione delle scritture contabili e sulla base dei termini di prescrizione dei diritti di natura civilistica, nello specifico, attualmente per un termine massimo di 10 anni.

La conservazione e cancellazione dei dati avverrà in forma automatizzata e/o manuale, con modalità e strumenti volti a garantire la massima sicurezza, ad opera di soggetti a ciò appositamente incaricati.

 

  1. CATEGORIE DI SOGGETTI CUI I DATI POSSONO ESSERE COMUNICATI

I Vostri dati potranno essere resi accessibili, per le finalità elencate al punto 4, a dipendenti e collaboratori del Titolare, nominati responsabili o comunque autorizzati, sempre nel rispetto del principio di finalità; inoltre potranno essere comunicati qualora si riveli necessario per adempiere ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria.

I Suoi dati non saranno diffusi, la comunicazione delle informazioni sul Suo stato di salute può essere effettuata soltanto a Lei o ad un terzo da Lei delegato/autorizzato. Le informazioni possono essereLe fornite da un medico o da altri soggetti socio sanitari e/o amministrativi autorizzati dalla Ryder Italia Onlus nel rispetto delle disposizioni normative vigenti.

Inoltre i Suoi dati personali potranno essere comunicati alle seguenti categorie di soggetti che svolgono attività connesse e strumentali alla prestazione dei servizi socio sanitari erogati:

  • enti obbligatori per legge ai fini delle attività amministrative (ad esempio MEF, SOGEI, AGENZIA DELLE ENTRATE, ecc.);
  • società e/o professionisti Commercialisti autorizzati dal Titolare che prestano servizi di contabilità e consulenza fiscale;
  • fondi, assicurazioni e società collegate che gestiscono i Vostri dati esclusivamente per le finalità di autorizzazione e rimborso delle prestazioni sanitarie;
  • autorità di pubblica sicurezza, autorità giudiziaria (su specifica richiesta) e altri enti destinatari per leggi e regolamenti;
  • società e/o soggetti autorizzati dal Titolare che prestano servizi di fornitura applicativi web impiegati nello svolgimento delle attività socio sanitarie, amministrative e contabili;
  • medico curante in casi di comprovata urgenza e necessità;
  • servizi socio sanitari locali (Ospedali, ASL, Hospice, ecc.);
  • ricercatori e professionisti incaricati alla raccolta ed analisi statistica di casi clinici per pubblicazioni scientifiche;
  • professionisti e operatori del settore socio sanitario nell’ambito di attività formativa interna ed esterna.

 

In ogni momento potrà rivolgersi alla scrivente per ottenere informazioni aggiornate sull’ambito di comunicazione dei Suoi dati personali.

 

  1. TRASFERIMENTO DATI VERSO PAESI EXTRA UE

La Ryder Italia Onlus non intende trasmettere i Suoi dati verso paesi terzi (extra-UE).

 

  1. DIRITTI DELL’INTERESSATO

In qualità di Interessati avete diritto ad ottenere quanto dettato dagli articoli dal 15 al 22 del Regolamento UE 2016/679:

  1. diritto di accesso dell’Interessato, l’interessato ha diritto di ottenere dal titolare la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle informazioni specificate all’art.15, comma 1, lettere dalla a) alla h) (per una maggiore comprensione si rimanda all’art.15 del Regolamento UE 2016/679);
  2. diritto di rettifica, l’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa (art.16 del Regolamento UE 2016/679);
  3. diritto alla cancellazione, l’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi indicati all’art.17, comma 1 lettere dalla a) alla f) (per maggiore comprensione si rimanda all’art.17 del Regolamento UE 2016/679);
  4. diritto di limitazione del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle ipotesi indicate all’art.18, comma 1, lettere dalla a) alla d) (per maggiore comprensione si rimanda all’art.18 del Regolamento UE 2016/679);
  5. diritto alla portabilità dei dati, l’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti qualora si verifichi una delle ipotesi indicate all’art.20, comma 1 lettere a) e b) (per maggiore comprensione si rimanda all’art.20 del Regolamento UE 2016/679);
  6. diritto di opposizione, l’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni (per maggiore comprensione si rimanda all’art.21 del Regolamento UE 2016/679);
  7. diritto di non essere sottoposto a un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, l’interessato ha il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona (per maggiore comprensione si rimanda all’art.22 del Regolamento UE 2016/679).

 

  1. MODALITA’ DI ESERCIZIO DEI DIRITTI

Potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti inviando:

  • una raccomandata A.R. a Ryder Italia Onlus, con sede legale in Via Edoardo Jenner 70, 00151 Roma;
  • una e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

  1. RECLAMO AUTORITA’ COMPETENTE

Qualora Lei riscontrasse una violazione dei Suoi diritti in base al Reg. UE 2016/679 ha il diritto di presentare un reclamo tramite l’autorità di supervisione di competenza del Suo paese di residenza o all’autorità italiana per la protezione dei dati (http://www.garanteprivacy.it/).